Impianti

Il solaio ThermoREX prevede due tipologie di finitura, in base al modello utilizzato, che può essere con il placcaggio di lastre in cartongesso o con la posa in opera di uno strato rasante tipo “cappotto”

 

 

ThermoREX mod.0 e mod.1

Nei solai ThermoREX mod.0 e mod.1, si consiglia l’applicazione dell’intonaco rasante, atto all’applicazione sul polistirene. La speciale zigrinatura o grecatura inferiore  del solaio, garantisce una perfetta adesione dell’intonaco-rasante.

L’applicazione della finitura ad intonaco, deve comunque essere fatta con prescrizioni specifiche fornite da REXCOP Srl, in modo da ottenere la posa del materiale a regola d’arte.

 

ThermoREX mod.2 e mod.3

Nei solai ThermoREX mod.2 e mod.3, si consiglia l’applicazione del cartongesso, fissato in adesione alla lamiera inferiore o tramite una qualsivoglia strutturina di distaccamento.

La posa del cartongesso in aderenza deve comunque essere fatta con prescrizioni specifiche fornite da REXCOP Srl, in modo da ottenere la posa del materiale a regola d’arte.

 

Predisposizione degli impianti

La predisposizione degli impianti all’interno dei solai ThermoREX, viene effettuata in maniera molto veloce in tutte le tipologie di solaio, con taglierine meccaniche o “a caldo” che rimuovono il polistirene o tagliano la lamiera inferiore.

La facilità dell’operazione rende molto veloce il posizionamento di tutti gli impianti, mantenendo pulito il cantiere.